In forma breve per il destinatario

Un approccio pragmatico ad alcuni tipi di discorso e di testo

Edited by Claudio Nobili

Gli studi sulla brevità, ora declinata nell'espressione testi brevi ora in quella di forma breve, hanno rivolto attenzione al tema da molteplici angolature (diacronica, semiotica, etc.). Questo volume, incentrato sull’italiano, intende riaffrontare la questione da una nuova prospettiva, di natura pragmatica... Read More

Gli studi sulla brevità, ora declinata nell'espressione testi brevi ora in quella di forma breve, hanno rivolto attenzione al tema da molteplici angolature (diacronica, semiotica o variazionale in relazione a lingue e letterature diverse). Questo volume, incentrato sull’italiano, intende riaffrontare la questione da una nuova prospettiva, di natura pragmatica. Più precisamente, le principali domande di ricerca a cui si vuole rispondere sono le seguenti: in che modo viene strutturata una forma breve pensata per il suo specifico destinatario? E come cambia tale strutturazione al variare del tipo di discorso e di testo?


Paperback - In Italian 17.00 €
PDF (PDF) - In Italian 11.00 €

Specifications


Publisher
Presses universitaires de Louvain
Edited by
Claudio Nobili,
Collection
Studi d'italianistica nel mondo
Language
Italian
BISAC Subject Heading
LAN000000 LANGUAGE ARTS & DISCIPLINES > LAN009030 LANGUAGE ARTS & DISCIPLINES / Linguistics / Pragmatics
BIC subject category (UK)
CF Linguistics
Onix Audience Codes
06 Professional and scholarly
CLIL (Version 2013-2019)
3147 Linguistique, Sciences du langage
Title First Published
13 August 2019
Subject Scheme Identifier Code
: Langues romanes
: Langues, liguistique et littératures

Paperback


Publication Date
13 August 2019
ISBN-13
9782875588371
Extent
Main content page count : 120
Code
99158
Dimensions
16 x 24 cm
Weight
204 grams
Packaging Type
No outer packaging
List Price
17.00 €
ONIX XML
Version 2.1, Version 3

PDF


Publication Date
13 August 2019
ISBN-13
9782875588388
Code
99158PDF
ONIX XML
Version 2.1, Version 3

Google Book Preview


Write a commentary

Contents


Premessa
Mara Santi
Per una definizione pragmatica della brevità 7
Parte I – Forma breve nel discorso digitato e in quello parlato 17
Francesca Chiusaroli
Scritture brevi e repertori della comunicazione orale in Twitter 19
Claudio Nobili
Multimodalità e testualità dell'italiano in un caso di comunicazione scientifica breve 37
Parte II – Forma breve in alcuni tipi di testo 55
Giulia Farina
Il Gusto del Paradosso. Considerazioni sulla forma dell’indovinello in alcune raccolte latine medievali 57
Antonio Donato Sciacovelli
L’epopea di Calandrino e la contraddizione della narratio brevis 73
Irena Prosenc
"Ma che dirén noi della novella che segue?" Le dimensioni metatestuali della forma breve nel Trecentonovelle 83
Philippe Simon
Girolamo Tiraboschi e la brevità nella sua Storia della letteratura italiana (1772) 95
Linda Garosi, María de la Paz Cepedello Moreno
Il percorso verso il racconto modernista in Gianna Manzini: Venti racconti 107